Ritratti ciclisti e guide alpine Direttissima

Lukas Stöckli, www.lukasstoeckli.ch

Il 42enne di Nidwaldo frequenta con la sua Mountainbike soprattutto le Alpi. L’ex professionista di Mountainbike è stato per diversi anni nella Nazionale Svizzera. Nel 2005 è stato il primo a percorrere l’arco alpino da Vienna a Nizza. Due anni dopo è il primo a raggiungere una vetta a 4'000 metri e nel 2010 Lukas Stöckli stabilisce un record per aver percorso in bici, in un solo giorno, un dislivello superiore a 10'000. Attualmente Lukas Stöckli è attivo come allenatore per Mountainbiker e guida alpina.

 

Lukas Buchli, www.lukasbuchli.ch

Il 36enne Lukas Buchli ha trascorso la sua infanzia nella remota Safiental nei Grigioni. Durante la sua formazione professionale (infermiere) il grigionese si è avvicinato al ciclismo per compensare lo stress lavorativo. All’età di 24 anni ha ottenuto la sua prima licenza. Dal 2007 il grigionese è un ciclista professionista e ha ottenuto, nel 2008, il titolo di campione Svizzero di Mountainbike Marathon.

 

René Wildhaber, www.renewildhaber.ch

Da bambino, il sogno del 39enne René Wildhaber era quello di girare il mondo con la sua bicicletta. Dopo anni il suo sogno si è trasformato in realtà: Lo sportivo di Flumserberg ha percorso con la sua bici molte strade nel mondo, vincendo in ben quattro continenti la maratona Downhill di Mountainbike. Quando René Wildhaber non è impegnato nel lottare per il prossimo titolo lo si può incontrare nella sua falegnameria oppure nella fattoria dei suoi genitori. 

 

Mathias Alig, www.mathiasalig.ch

Il suo interesse per la bici è iniziato durante il suo apprendistato a Disentis. Il Cantone dei Grigioni è anche il luogo dove Mathias Alig ha partecipato alla sua prima Bike-Marathon, e, secondo le sue dichiarazioni, l’ha portata a termine nonostante abbia forato tre volte. A dispetto dell’inizio difficoltoso, il 28enne ha partecipato a numerose gare di Cross Country e Marathon migliorando continuamente le sue prestazioni. Nel 2012 ha ottenuto la sua prima licenza ed oggi fa parte del Team Bixs Swiss. 

 

Mathias Flückiger, www.mathiasflueckiger.ch

Mathias Flückiger si è avvicinato all’età di 9 anni alla Mountainbike e Cyclocross. Con gli anni l’interesse del giovane bernese si è sempre più focalizzato sulla Mountainbike. Nel 2006, all’età di 18 anni, è diventato campione del mondo juniores di questa specialità. Ma questo non è stato l’apice della sua carriera: nel 2009 Mathias Flückiger è diventato ciclista professionista conquistando, solo un anno più tardi nel 2010, il titolo di campione U23 Europa e campione del mondo. 

 

René Zimmermann, www.suissetrail.ch

Il glaronese René Zimmermann, nel 2013, è stato il primo a fare il giro della Svizzera con la Mountainbike. Questo avventuroso progetto lo ha condotto sul più lungo circuito di Mountainbike della Svizzera. In 54 tappe ha percorso più di 3’100 km, 110’000 metri di salite e superato 165 passi alpini. Oggi René Zimmermann abita a Unterterzen sul lago di Walen e dal 2012 il 45enne glaronese è guida di Mountainbike e Cycling.

 

Reto Indergand, www.retoindergand.ch

Alla tenera età di 7 anni l’urano Reto Indergand ha imparato l‘ABC del ciclismo. Con la bici da corsa Reto Indergand ha ottenuto numerosi successi nelle categorie studenti e con il passare del tempo ha sviluppato sempre più interesse per la Mountainbike. Nel 2005, l’oggi 23enne, è entrato a far parte dei quadri Mountainbike Svizzera centrale e da allora ha partecipato a numerose competizioni con la Nazionale Svizzera. 

 

Linda Indergand, www.lindaindergand.ch

La 22enne Linda Indergand partecipa dall’età di 6 anni a gare in bicicletta. Durante la sua giovane carriera nella Mountainbike, l‘urana può vantare i titoli di Campionessa europea juniores, vice-campionessa europea juniores e Campionessa del mondo juniores. Inoltre dal 1 settembre di quest’anno ha conquistato anche il titolo di campionessa del mondo nell’Eliminator. Allo stesso tempo Linda Indergand è attiva nella specialità di ciclismo su strada dove ha conquistato 5 titoli svizzeri in diverse categorie e discipline. 

 

Dani Arnold, capo guida alpina, www.daniarnold.ch

Circondato dalle montagne il 31enne Dani Arnold ha scoperto la sua passione per le scalate da giovane. Da subito si è fatto un nome nell’ambiente degli scalatori, anche per lo speed record sulla cresta ovest del Salbitschijen. Ma soprattutto è famoso per il suo record di velocità nell’arrampicata dell’Eiger, lato nord nel 2010. Con un tempo di 2 ore e 28 minuti ha battuto l’attuale detentore del record Ueli Steck. Dal 2009 Dani Arnold è una guida alpina.

 

Massimo Bognuda, capo guida alpina, www.guidaalpina.ch

Già da piccolo il 46enne Massimo Bognuda ha scoperto la sua passione per le montagne. Nel suo tempo libero ha frequentato sempre più i corsi SAC, all’inizio come membro e più tardi come istruttore. Il suo grande interesse per le scalate lo ha portato a conseguire la formazione di guida alpina, conclusa con successo nel 2002. Da allora è attivo come guida nella sua zona d’origine, il Bellinzonese.